Nouae coelestium, terrestriumque rerum obseruationes, et fortasse hactenus non uulgatae à Francisco Fontana, specillis à se inuentis, et ad summam perfectionem perductis, editae

Documento digitale:
Consulta il volume di OANA nella teca digitale
Natura: Monografia - Materiale testuale - Materiale antico
Descrizione: Nouae coelestium, terrestriumque rerum obseruationes, et fortasse hactenus non uulgatae à Francisco Fontana, specillis à se inuentis, et ad summam perfectionem perductis, editae. - Neapoli : apud Gaffarum, mense februarii 1646. - [6], 151, [7] p., [2] carte di tav. di cui 1 ripiegata : ill., 1 ritratto ; 4°
Note: Corsivo, romano. - Segnatura: A-V⁴ χ² (V4 bianca). - Riferimenti: NUC v. 177, p. 148. - Il frontespizio e le 2 tav. (ritratto e plenilunio) calcografiche, le altre ill. calcografiche e xilografiche. - La c. χ1 segnata A4. - A c. A2r dedicatoria dell'A. al cardinale Camillo Pamphili di cui è riprodotto lo stemma sul front. - Il fasc. χ² contiene l'Index tractatuum et capitulorum
Impronta: n-ta u.a. iai- pomu (3) 1646 (R)
Autore:
Fontana, Francesco -  [Responsabilità principale] -  [Autore](Visualizza dettaglio)
Gaffaro, Giacomo -  [Resp. nella prod. materiale] -  [Editore](Visualizza dettaglio)
Legami: [Ha per altro titolo] Novae coelestium, terrestriumque rerum observationes, et fortasse hactenus non vulgatae a Francisco Fontana ... [Vai al dettaglio]
Paese pubblicazione: Italia
Lingua: Latino
ID scheda: 132561
Localizzazioni
BibliotecaInventarioSezioneUbicazioneCollocazioneNoteStatoPrenotazioni
OAMIPREG OAMB4442.17°.751 v. - Legatura in pergamena semifloscia con capitelli passanti. - Sul dorso autore ms. trasversalmente ad inchiostro. - Sul risguardo ant.: precedente coll. ms. ad inchiostro "A.1.2.36", altra coll. cancellata "X.i.1", ex libris su tassello di carta stampata "Apparteneva alla Libreria Bandi ora di R. Buti", monogramma ms. ad inchiostro "GFB", nota ms. ad inchiostro "Vedi il dizionario del Ladvocat T. III pagina 57 e per verità a lui si dà comunemente la lode dell'invenzione del microscopio" e inventario del 1951: "75" . - Sul front. timbro circolare ad inchiostro dell'Osservatorio. - A c. B3 e V2 braghette di compensazione. - A c. C4r nota ms. ad inchiostro. - A c. H3 ed I4 lacune presso l'angolo basso esterno. - Il bifolio segnato 'A4'.1 è inserito tra c. B4 e c. C1. - Esemplare mutilo della c. V4.Sola consultazioneNessunaPrenota
OANAPREG OANA17962 MSS E RARI ASTRONOMIA A0061 v. - Legatura in pergamena rigida del XX secolo. - Sul dorso autore e titolo ms. trasversalmente ed etichetta con precedente numero di inventario. - Sul recto della prima c. di guardia ant. nota ms. con data della rilegatura a firma "Alfonso Fresa" e timbro con nuovo numero di inventario. - Sul recto dell'antica c. di guardia ant. note ms. di possesso cancellate e timbro ovale a secco dell'Osservatorio. - Sul verso della c. di tav. ripieg. numero ms. a matita blu e piccolo tassello di carta incollato con nota ms. a matita. - Il bifolio segnato 'A4'.1 è inserito tra c. B4 e c. C1. - Esemplare mutilo della c. V4 e del ritr.Sola consultazioneNessunaPrenota
OAPAPREG OAPA1-C11 d1 v.Sola consultazioneNessunaPrenota
OARMPREG OARMM17093 XII C 261 v. - Legatura in pergamena rigida con capitelli passanti di cotone blu con anima in spago. Sul dorso quattro caselle delimitate da tre nervature: nella prima casella nome dell'autore e titolo "Fonta Observationes" manoscritti a inchiostro; nella seconda e terza casella ripetuto il titolo trasversalmente a inchiostro "Obseruat.:"; nella quarta casella antica etichetta circolare, a stampa bianca e blu, "R, Museo Copernicano 26" sovrapposta a precedente collocazione manoscritta a inchiostro "IL.9" e a precedente etichetta rettangolare bianca e blu lacunosa. Sul risguardo anteriore timbro rettangolare a inchiostro blu "Oss. [Astr. di ROMA N. d’Ingresso]", parzialmente leggibile, con attuale inventario manoscritto a biro nera "17093". Sul frontespizio: manoscritti a inchiostro, precedente inventario "4337" e attuale collocazione "XII C. 26."; timbro di possesso a inchiostro nero raffigurante uno stemma, circondato da collare e sormontato da corona, in cornice ovale con la scritta nel bordo "Museo del R. Osservatorio del Collegio Romano Roma", ripetuto a carta V4v; in basso, sotto la data di stampa, ripetuta a matita, a numeri arabi, la data "1646". Ritratto dell'autore ritagliato e incollato sul primo recto di un bifolio inserito tra le carte B4 e C1. Il bifolio χ² legato tra le carte A4 e B1. Coperta consunta con strappi, lacune e macchie sui piatti, sul dorso, privo della cuffia superiore, e presso gli angoli. Risguardi anteriore e posteriore in parte scollati e strappati. Carta di guardia anteriore parzialmente staccata dal resto del volume lungo il morso interno. Carte brunite e foxing diffuso.
Sola consultazioneNessunaPrenota