Volta, Luigi
Forma:Accettata
Tipo Authority:Autore persona
Date di nascita-morte:1876-1952
Qualificazione:Astronomo
Paese:Italia
Biografia:Nato a Como il 27 Luglio 1876; morto a Milano il 7 ottobre 1952.
Nel 1898 conseguì a Pavia la laurea in Matematica e nell’anno accademico 1899-1900 iniziò la carriera scientifica come Assistente di Volterra alla cattedra di Meccanica Razionale, presso l’Università di Torino, e contemporaneamente frequentava l’Osservatorio Astronomico di quella città.
Nel 1901 fu nominato Assistente all’Osservatorio. Nel 1902 si recò presso la stazione astrometrica dell’Osservatorio di Heidelberg, e alla fine dello stesso anno presso la Stazione Astronomica di Carloforte, dove lavorò sino al 1908, prima come Assistente e poi come Direttore.
Nello stesso anno vinse il concorso per Assistente presso l’Osservatorio di Palermo, ove tuttavia non prese mai servizio. Fu invece nominato Assistente presso l’Osservatorio di Milano. Nel 1910 ottenne per concorso la promozione ad Astronomo Aggiunto, e nel 1918 conseguì la libera docenza in Astronomia.
Nel 1924 fu promosso Astronomo e nel 1925 vinse il concorso di Astronomia all’Università di Torino, assumendo nello stesso anno la direzione di quell’Osservatorio.
Nel 1942 divenne Direttore all’Osservatorio di Brera, rimanendovi fino al suo collocamento fuori ruolo nel 1948. Nel 1951 fu collocato a riposo.
L’attività scientifica del Volta abbracciò essenzialmente l’Astronomia classica, l’Astronomia Geodetica, la Geofisica. Lasciò inoltre numerosi lavori di carattere biografico, scrivendo anche intorno al nonno, Alessandro Volta.
Fu membro dell’Accademia dei Lincei e di numerose altre accademie.
Note:http://viaf.org/viaf/66456406